Alice Piaggio

Alice nasce a Genova ma è cresciuta a Bogliasco, piccolo borgo frequentato da surfisti e pescatori. Nel 2014 si laurea all’Accademia di Belle Arti e nello stesso anno si trasferisce a Urbino dove, nel 2017, si laurea al corso di illustrazione all’ISIA. Vincitrice del Premio Illustri
 2019 nella categoria Magazine e quotidiani, è co-fondatrice della rivista PELO Magazine e attualmente collabora con riviste e case editrici italiane e straniere.

Da bambina era una fanatica di Giovanni Muciaccia e dei suoi fantasmagorici progetti con la colla vinilica. Realizzava biglietti di auguri personalizzati e, solo su commissione, scriveva i nomi dei compagni di classe con lettere antropomorfe dell’alfabeto.

Ad Alice piace disegnare a mano libera con varie tecniche, arricchendo di texture materiche le campiture di colore. Per lei è prima di tutto un divertimento. Disegna di tutto: animali inventati, personaggi storici, citazioni artistiche e letterarie realizzate in stile naive. I suoi lavori sono ricchi di dettagli e personaggi, un caos vivace e colorato disegnato con intelligente ironia.

Trova l’ispirazione osservando ciò che la circonda. Le piace molto viaggiare e capita spesso che durante i lunghi tragitti le venga un’idea. Per questo tiene sempre un block notes in auto: la aiuta a fissare in poche linee un’idea e a non lasciarsela scappare.