VITTORIA CAFARELLA

Raccoglie, colleziona, accumula frammenti da varie fonti e media. Colloca tutto su un piano in cui le parti si sovrappongono: il processo prende sembianze digitali per ritornare alla fragilità della carta.

Se la pittura è una questione di trasparenze, le sue velature si rivelano come tracce di memoria livellate in un unico istante. La sua biografia è esattamente quell’istante.

https://www.behance.net/Vittoria-Cafarella